F_logo1 Il trattamento FUE - Dr. Feriduni
Il trattamento FUE, Una guida passo a passo

Il giorno dell’intervento
  • All’arrivo in clinica il paziente è ricevuto alla lobby e successivamente condotto in una stanza privata. I parenti ed amici che accompagnano il paziente possono aspettare in sala d’attesa durante la chirurgia.
  • Il paziente può scegliere cosa desidera mangiare a pranzo.
  • Viene dato al paziente un camice medico usa e getta da indossare.
  • Il chirurgo da il benvenuto al paziente e gli rispiega nuovamente tutti i dettagli dell’intervento. Sono scattate delle foto personali e confidenziali.
  • Il paziente viene preparato per l’operazione da un’infermiera. Ciò include il lavaggio dei capelli del paziente e la rasatura dell’area donante. Quest’ultima è eseguita personalmente dal dottor Feriduni (rasatura completa, rasatura per macroaree o per microaree)
  • Il paziente è quindi portato in sala operatoria e fatto sedere sul lettino operatorio. Vengono verificati alcuni parametri vitali come la pressione sanguigna, il battito cardiaco, il tasso di saturazione dell’ossigeno e (quando si ritiene necessario) un elettrocardiogramma, viene altresì stabilito un accesso venoso.
Preparazione dell’area donante per l’estrazione

L’operazione è usualmente effettuata sotto sedazione, ai pazienti viene somministrato Midazolam come sedativo. Questo ha un effetto simile al valium. L’area donante è insensibilizzata mediante l’uso di anestetico locale prima dell’estrazione. Il chirurgo, Dr. Feriduni ed almeno 2-3 assistenti mediche sono presenti durante la chirurgia. Le singole unità follicolari sono estratte in modo indolore usando un micro-ago di diametro compreso tra 0.7 e 0.9 mm. Le estrazioni sono effettuate in maniera intermittente, vale a dire le unità follicolari sono estratte per un periodo di 1-2 ore immediatamente dopo il quale sono effettuate le incisioni dei siti riceventi. L’innesto richiede 1-2 ore. Questa procedura estrazione/ innesto è quindi ripetuta.

Preparazione dell’area ricevente

L’area in cui sono realizzate le incisioni per gli innesti delle unità follicolari è anch’essa anestetizzata in modo tale che le incisioni siano indolori.

Il trapianto

Le incisioni in area ricevente sono fatte utilizzando delle piccole lame. Queste lame su misura possono essere perfettamente adattate alla dimensione delle unità follicolari del paziente. Le lame forgiate su misura sono solitamente di larghezza compresa tra 0.6 e 1.00 mm. Quasi tutte le incisioni sono fatte prima di innestare (tecnica delle incisioni già pronte). Questa parte della chirurgia richiede circa 2 ore di lavoro. Dipendendo dalla durata e dallo scopo dell’intervento, a questo punto si fa una piccola pausa. Durante questo intervallo ci si può rilassare o si può pranzare. Dipendendo dal metodo utilizzato e dalla sua durata la fase di innesto può aver inizio subito dopo. Questa fase dura circa 1-2 ore ed è svolta dalle assistenti mediche e dal Dr.Feriduni. Ogni intervento FUE che comporti l’innesto di un gran numero di capelli continua dopo la pausa con una nuova fase di estrazione ed innesto. Questa tecnica definita iFUE (estrazione intermittente delle unità follicolari), in cui le unità follicolari sono estratte ed innestate immediatamente dopo, può essere ripetuta fino a tre volte.

Stick and place – la fase dei piccoli ritocchi

La seguente parte dell’intervento è di estrema importanza e riguarda l’uso della cosiddetta tecnica Stick-and-Place. Questa è utilizzata per ottimizzare il risultato facendo si che il trapianto sia il più naturale possibile. Questa fase di piccoli ritocchi, che comporta l’effettuazione di incisioni addizionali e l’innesto diretto di singole unità follicolari in certe aree, è di grande importanza per il risultato finale and in particolare per dare forma all’attaccatura.

Fine dell‘intervento

La chirurgia FUE termina con un ulteriore lavaggio dei capelli. Il chirurgo controlla il risultato, discutendo dell’operazione con il paziente. Il paziente riceve istruzioni scritte che spiegano cosa si debba fare nelle successive 24 ore (internal link with „Following an FUE transplantation“ ). Il paziente riceve anche un kit post operatorio che contiene uno shampoo, uno spray per lo scalpo, le medicine post operatorie e un cuscino gonfiabile per il collo così come una bandana per coprire il più possibile ogni segno visibile dell’intervento. Si da al paziente anche un numero di telefono di emergenza al quale il paziente può contattare il chirurgo e la capo assistente 24 ore su 24. Nella maggior parte dei casi l’operazione dura tutta il giorno e termina tra le 16:00 e le 19:00. Il paziente è quindi portato in hotel in taxi.

Il/La paziente ritorna il giorno successivo per un controllo effettuato personalmente dal Dr.Feriduni. Durante questo check-up il/la paziente ha la possibilità di discutere ogni problema che potrebbe essere rilevante per le settimane successive. Un assistente medica provvede ad un ulteriore lavaggio dei capelli. Non vi sono punti di sutura da rimuovere.

Dr. Feriduni
Your hair is 90% of your selfie