Alopecia traumatica

L’alopecia traumatica è spesso la conseguenza di fattori esterni come stirare i capelli ricci, fare permanenti, colorare o tingere i capelli o farsi delle trecce troppo strette. Quando si fa una permanente, la banda elastica della spazzola elettrica può essere piazzata troppo vicina alla pelle, facendo si che I capelli siano stirati eccessivamente con il rischio che si spezzino (sebbene ricresceranno ancora). Questo può accadere a persone con i capelli fini. Se un trattamento chimico è usato impropriamente, si può verificare un danno alla pelle e/o ai capelli. L’uso improprio di queste forti sostanze può far si che i capelli si spezzino. La secchezza, specialmente quando si parla di capelli fini, può essere una causa dello spezzarsi dei capelli quando gli stessi sono sottoposti a tinte o colorazioni. I capelli tendono ad incrementare la loro sensibilità con l’invecchiamento. Questo significa che si dovrebbe tener conto di una possibile alopecia traumatica in futuro quando si utilizzano prodotti per la cura dei capelli. I capelli che si sono spezzati possono anche cadere, ciò significa che proporzionalmente si perdono più capelli di quelli che ricresceranno ancora. Questo a sua volta fa si che i capelli si miniaturizzino. Ciascuno ha il suo tipo particolare di capelli, più o meno sensibile a certi fattori esterni. L’alopecia traumatica è facilmente riconoscibile, giacché un gran numero di capelli spezzati saranno sempre visibili. Lo scalpo appare normale sebbene vi siano delle differenze nel numero di capelli e nel modo in cui essi crescono sullo scalpo. In generale non vi è un trattamento disponibile per l’alopecia traumatica. Si può tuttavia tentare di stabilizzare la situazione non intrecciando i capelli troppo stretti o non sottoponendo i propri capelli a permanenti, tinte o colorazioni.

Dr. Feriduni
Invest in your hair; it's the only crown you can't take off